Barella-Kean-Simeone VOTA il miglior U23 della 29ª



Torna, dopo la sosta, l’appuntamento con il sondaggio aperto ai lettori per scegliere la “Giovane Promessa” della 29 giornata di Serie A, nell’ambito dell’iniziativa che la Gazzetta dello Sport, in collaborazione con Gillette, sta portando avanti per far conoscere i giovani talenti del nostro campionato, italiani e stranieri. Questo turno la redazione della Rosea ha scelto Nicol Barella (Cagliari), Moise Kean (Juventus) e Giovanni Simeone (Fiorentina). Nicolò Barella (22 anni) — Non stupisce che, ancora una volta, la stella del Cagliari sia tra i migliori Under 23 della giornata. Sempre pi importante in chiave Nazionale, Barella ormai una solida certezza per la squadra sarda. Scrive cos il nostro inviato a Verona: “Trequartista incontenibile quando si libera di Diousse, idee e forza travolgente. Per capire, vedere il contropiede solitario che origina il 2-0”. VOTO: 8 Moise Kean (19 anni) — Come Barella, anche Kean non pi soltanto una sorpresa della Juventus (e della Nazionale). Allegri ci va molto cauto, Mancini gi stregato dal suo talento, intanto Kean si gode il suo momento; decisivo contro l’Empoli, ai tanti record polverizzati si aggiunge l’ultimo in ordine di tempo: Moise infatti il pi giovane giocatore a segnare otto gol in Serie A dai tempi di Balotelli. E di fermarsi non ha proprio intenzione, anzi, nel mirino ha messo niente di meno che Messi e Cristiano Ronaldo. Mica male. VOTO: 7 giovanni simeone (23 anni) — Il “Cholito” ha messo la sua firma nel pareggio del Franchi con il Torino: Sirigu saltato con facilit e palla in rete, estrema freddezza da parte dell’attaccante argentino. Il fiuto del gol Simeone ce l’ha nel sangue e lo si visto anche oggi, nonostante il suo gol non sia bastato alla Fiorentina per ottenere i tre punti. Sono quota sei realizzazioni in campionato. VOTO: 6



Source link