Ora il Chelsea punta Sarri Ma c’è la clausola Napoli



Ora che Ancelotti e il Napoli sono promessi sposi, che cosa sar di Sarri? Lo Zenit ha fatto sapere da tempo di avergli messo gli occhi addosso, ma si fa sempre pi forte la pista Chelsea. Certo, i Blues devono prima risolvere il rapporto di lavoro con Conte (esonero sempre pi probabile), ma non stanno perdendo tempo e stanno gi pensando al futuro. Sarri, infatti, al momento la prima scelta per la panchina del Chelsea, il cui nome tornato prepotentemente alla ribalta dopo gli sviluppi sul fronte Ancelotti. Anche lo Zenit nelle ultime ore si rifatto vivo: a San Pietroburgo sono pronti ad aumentargli la proposta di contratto e hanno invitato Sarri a visitare le loro strutture. Insomma, il pressing in corso. la clausola — Qualunque sar la scelta di Sarri, la separazione dal Napoli non si annuncia delle pi semplici. De Laurentiis non sembra infatti avere intenzione di rescindere il contratto (in scadenza al 30 giugno 2020) con il suo tecnico, nonostante abbia la possibilit di farlo pagando una mini penale di 500 mila euro. La strada pi percorribile sar il versamento per intero della clausola da 8 milioni nelle casse del Napoli che libererebbe Sarri da De Laurentiis. Naturalmente a carico del club che vorr avviare un nuovo progetto con il tecnico di Figline Valdarno.



Source link